Il gatto blu di Russia, anallergico e affettuoso

Il gatto blu di Russia

Il gatto blu di Russia è un felino di medie e grandi dimensioni, con un corpo elegante e grazioso e zampe lunghe e sottili. Questo gatto cammina come fosse in punta di dita. La sua testa è cuneiforme con guance pronunciate e grandi orecchie. I suoi intensi occhi verdi sono a mandorla e abbastanza separati. Il mantello è doppio (con un mantello inferiore molto denso) e sottile, corto e morbido.

La sua pelliccia è speciale

La consistenza della pelliccia del gatto blu russo è molto diversa da quella di qualsiasi altra razza e costituisce il vero tocco distintivo di questa razza. Anche se si chiama blu di Russia, è anche possibile trovare alcuni esemplari colore bianco e nero. Nella varietà blu più conosciuta, il colore della pelliccia è un blu chiaro uniforme con una lucentezza argentea.

Origine del gatto blu di Russia

Il gatto blu di Russia era originariamente chiamato “gatto arcangelo” perché si diceva che era arrivato in Europa a bordo di navi dall’omonimo porto russo (Arkhangel’sk). E ‘stato anche conosciuto come “Gatto spagnolo” e “Gatto maltese”, soprattutto negli Stati Uniti, dove quest’ultimo nome è durato fino all’inizio del secolo. Tuttavia, ci sono potenti prove che collegano questo gatto alla Russia.

Esiste una varietà bianco e nero

Molti gatti con colori di pelliccia simili sono stati trovati in Scandinavia; Inoltre, la densità della pelliccia indica che appartiene a un clima settentrionale. Anche se il colore tipico di questa razza è il blu, ci sono anche esemplari in bianco e nero. Questi colori emersero durante la seconda guerra mondiale, quando i pochi blu russi sopravvissuti furono incrociati con il blu britannico e i siamesi, per impedire la loro scomparsa.

Personalità del blu di Russia

I gatti blu di Russia sono silenziosi e sensibili; a volte sono anche timidi e riservati, ma hanno la reputazione di essere enormemente fedeli all’essere umano che hanno scelto. Possono essere molto cauti con gli sconosciuti e prendersi un po di tempo per sviluppare un’amicizia con gli esseri umani. Una volta stabilita un’atmosfera amichevole, amano giocare con i giocattoli, saltare, arrampicarsi e correre, in quanto sono estremamente agili e le loro zampe, molto leggere.

Alimentazione

Ogni gatto è unico e ha la sua particolare filosofia, fobie ed esigenze alimentari. Tuttavia, i gatti sono carnivori e ogni gatto, per essere in salute, deve ottenere 41 diversi nutrienti concreti dal suo cibo. La proporzione di questi nutrienti varia a seconda dell’età, stile di vita e salute generale, quindi si prevede che un gattino che è ancora in crescita avrà bisogno di un equilibrio nutritivo diverso rispetto a un gatto più vecchio meno attivo. È necessario prestare attenzione alla quantità di cibo necessario per mantenere “una condizione fisica ideale e non cadere nell’obesità” secondo le linee guida dietetiche e secondo le preferenze individuali per quanto riguarda il tipo di cibo (umido o asciutto).

Igiene del gatto blu di Russia

Come la maggior parte delle razze a pelo corto, il blu russo non richiede molta cura per mantenere la pelliccia in buone condizioni, ma vi innamorerete di prestare cura al vostro micio e spazzolarlo con una spazzola morbida. Come per tutti i gatti, si raccomanda il controllo veterinario annuale, la vaccinazione e il controllo parassitario.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *